Involtini di pesce spada con pesto di pistacchi home made

Involtini di pesce spada con pesto di pistacchi home made. Uno tira l‘altro

Ingredienti

PER IL PESTO DI PISTACCHI

  • pistacchi sgusciati 200 gr
  • basilico 4 foglie
  • formaggio grattugiato 20 gr
  • sale q.b.
  • olio 1/2 bicchiere
  • PER GLI INVOLTINI
  • pesce spada 4 tranci
  • olio q.b.
  • pangrattato 50 gr
  • farina di pistacchi
  • sale q.b.

Informazioni

  • difficoltà: ★☆☆☆
  • tempo di preparazione: 30 min
  • tempo di cottura: 15 min
  • dosi: 4 persone
  • costo: $$

Preparazione

Per prima cosa se non volete utilizzare il pesto di pistacchi già pronto mettiamoci al lavoro per prepararlo in casa, credetemi é più facile di quello che si pensa.

Se utilizzate dei pistacchi con il guscio allora armatevi di pazienza e toglietelo ad ognuno, vi rimarrà attaccata la pellicina che potrete levare facilmente mettendoli a bollire in una casseruola con dell’acqua.

Una volta sgusciati trittateli nel tritatutto, aggiungete le foglie di basilico, il sale, il formaggio grattugiato e l’olio e tritate tutto insieme.

Adesso potete iniziare a preparare il vostro ripieno. In una ciotola mettete la farina di pistacchi, il pangrattato, l’olio, il sale e il pesto che avete preparato prima e mescolate per bene.

Tagliate ora in 2 i quattro tranci di pesce spada in modo da far risultare 8 involtini.

Mettete al centro del pesce due cucchiaini di ripieno e poi formate gli involtini. Chiudeteli utilizzando degli stuzzicadenti e passate gli involtini dentro alla farina di pistacchi per creare una specie di panatura.

Prendete ora una teglia e ricopritela con la carta da forno, metteteci i vostri involtini e fateli cuocere per 15 minuti a 200 gradi.

DOLCE APPETITO

Print Friendly, PDF & Email
Condividi sui Social:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.