Vellutata di spinaci e ricotta

Vellutata di spinaci e ricotta. Una crema leggera e delicata per aiutare a smaltire i bagordi delle feste.


Ingredienti

  • spinaci 350 gr
  • cipolla 1
  • ricotta 200 gr
  • patata 1
  • brodo di verdura
  • olio q.b.
  • sale q.b.

Informazioni

  • difficoltà: ★☆☆
  • tempo di preparazione: 20 min
  • dosi: 3 persone 
  • costo: $

Preparazione

Non so voi ma in questi giorni ho voglia di mangiare vellutate, brodini, minestre che mi aiutano ad alleggerirmi dalle mangiate fatte durante le feste.

In casa avevo degli spinaci surgelati e della ricotta fresca e quindi ho pensato di unire i due ingredienti per fare una bella vellutata.

Fate sbollentare in acqua calda gli spinaci. Intanto sbucciate la patata, tagliatela a cubotti e mettetela in un’altra casseruola piena di acqua per farla lessare. Tenetela sul fuoco circa 15 min giusto il tempo di renderla tenera.

A questo punto prendete una padella, aggiungete un pochino di olio e fatelo rosolare con la cipolla tagliata grossolanamente. Aggiungeteci gli spinaci scolati dalla loro acqua di cottura e fate cuocere per circa 5 minuti. Salate e pepate.

Quando la patata vi sembra abbastanza morbida unitela agli spinaci e trasferite il tutto il una pentola dove poco alla volta aggiungete il brodo vegetale. Attenzione perchè il brodo deve coprire solo leggermente le verdure se no rischiate di preparare una minestra e non una vellutata.

Quando le verdure saranno coperte dal brodo allora potete frullare il tutto con un frullatore ad immersione.

La vostra vellutata è pronta. Servitela guarnendola con della ricotta fresca.


 DOLCE APPETITO

Print Friendly, PDF & Email
Condividi sui Social:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.