Pizzoccheri valtellinesi

Pizzoccheri valtellinesi . Dopo averli assaggiati non potrete più farne a meno

Ingredienti

PER LA PASTA

  • farina di grano saraceno dell’Azienda Agricola Rabellotti 400 g
  • farina 00 100 gr
  • sale 2 cucchiaini scarsi

PER IL CONDIMENTO

  • verza 200 gr
  • patate 3
  • burro
  • formaggio Casera 200 gr
  • parmigiano reggiano 140 gr
  • olio
  • pepe q.b.

Informazioni

  • difficoltà: ★★☆☆
  • tempo di preparazione: 60 min
  • dosi: 4 persone
  • costo: $$

Preparazione

Questa ricetta l’ho imparata dalla mia foodblogger preferita Luosa di Tacchi e Pentole e volevo condividerla con voi.
Iniziate a preparare l’impasto dei pizzoccheri mettendo su di un piano di lavoro le due farine e lavoratele con l’ acqua. Impastate bene.

Quando ottenete una palla abbastanza solida dividetela in due e stendetela con l’aiuto di un mattarello fino ad uno spessore di circa 3 millimetri. A questo punto sovrapponete le due sfoglie ottenute e create dei rettancolini lunghi circa 6 cm e larghi 2 cm. La pasta essendo fatta con farina di grano saraceno non si attacca anche se la sovrapponete.

A questo punto occupatevi del condimento pelando le patate e tagliandole a cubetti. Lavate le foglie di verza, togliete il gambo e tagliatele grossolanamente. Cuocete le verdure in acqua salata per 10 minuti, dopo di che mettete i vostri pizzoccheri e fate cuocere per altri 10 minuti.

Prendete una padella capiente e fate sciogliere del burro e un pochino di olio. Quando i pizzoccheri saranno pronti scolateli insieme alle verdure dentro alla padella con l’olio e il burro e unitevi il parmigiano e il Casera. Mescolate molto bene e mangiateli belli caldi e filanti.

.

DOLCE APPETITO

Print Friendly, PDF & Email
Condividi sui Social:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.