Red velvet scomposta di San Valentino

Red Velvet scomposta di San Valentino. Un modo diverso per gustare questo dolce

Ingredienti

PER LA BASE

  • farina 260 g
  • uova 2
  • yogurt 125 gr
  • burro 125 gr
  • zucchero 250 gr
  • latte 100 gr
  • colorante per dolci rosso q.b.
  • aceto 1 cucchiaio
  • bicarbonato 1 cucchiaino

PER LA CREMA

  • panna fresca 250 ml
  • mascarpone 250 gr
  • vanillina 1 bustina
  • zucchero a velo 130 gr

Informazioni

  • difficoltà: ★★☆☆
  • tempo di preparazione: 90 min
  • dosi: 8 persone
  • costo: $

Preparazione

Innanzitutto ringrazio la mia amica blogger Malabetta per avermi fatto conoscere questa ricetta veloce e buonissima. É la versione in barattolo della famosa Red Velvet.

Per prima cosa preparate il latticello unendo il latte e lo yogurt in una tazza mescolando bene.

In una ciotola montate il burro e lo zucchero, poi aggiungete le uova e il latticello alternato con la farina. In una tazzina mescolate il bicarbonato e l’aceto e poi unite all’impasto insieme al colorante. Io preferisco usare un colorante liquido ma va bene anche quello in polvere.

Accendete il forno a 180 gradi, imburrate e infarinate una tortiera da 18 cm e mettetevi l’impasto. Fate cuocere per 50 minuti circa.

Nel frattempo occupatevi della preparazione della crema al mascarpone.

Mettete il mascarpone e la panna in una terrina e iniziate a montare con l’aiuto delle fruste, aggiungete lo zucchero a velo e continuate a montare fino ad ottenere un composto cremoso.

Mettete la crema ottenuta in frigorifero per circa 20 minuti.

Appena l’impasto è cotto fatelo raffreddare e tagliatelo a pezzetoni. Ora siete pronti per comporre i vostri vasetti alternando i pezzetti di torta e la crema al mascarpone.

DOLCE APPETITO

Print Friendly, PDF & Email
Condividi sui Social:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.