Crostata doppio strato

Crostata doppio strato alla crema pasticcera e cioccolato

Ingredienti

PER LA FROLLA

  • farina 280 g
  • lievito 1 cucchiaino
  • uova 2
  • zucchero 125 gr
  • burro temperatura ambiente 90 gr

PER LA FARCIA

  • latte 500 ml
  • farina 80 gr
  • uovo 1
  • tuorli 2
  • zucchero 125 gr
  • cioccolato fondente 100 gr

Informazioni

  • difficoltà: ★☆☆
  • tempo di preparazione: 60 min
  • dosi: 8 persone
  • costo: $

Preparazione

Per prima cosa dovete preparare la pasta frolla. Personalmente per riuscire ad amalgamare meglio gli ingredienti utilizzo il robot da cucina.

Mettete la farina,il burro a temperatura ambiente,lo zucchero,le uova e il lievito, a questo punto fate partire l’impastatrice per pochi secondi. Ora spostate il tutto su un piano da lavoro infarinato e continuate ad impastare stando attenti a non scaldare troppo l’impasto.

Formate una palla,copritela con la pellicola trasparente e riponetela in frigorifero per circa 30 minuti.

Dedicatevi intanto alla realizzazione delle creme.

Mettete in una casseruola la farina, lo zucchero e le uova, unite il latte a filo e mescolate con una frusta.

Mettete la casseruola sul fornello e sempre mescolando portate a cottura.

Quando la crema è pronta dividetela in due parti uguali, in una aggiungete il cioccolato precedentemente fuso al microonde o a bagnomaria e mescolate. Lasciate raffreddare.

A questo punto tirate fuori la frolla e dividetela in due parti uguali, stendete su due fogli di carta da forno cercando di renderli omogenei e con forma arrotondata.

Rivestite uno stampo da 22 cm con la carta da forno e stendetevi una delle 2 parti della frolla. Ricoprite con lo strato di crema pasticcera, stendete in modo uniforme e procedete con lo strato di crema al cioccolato.

Coprite il tutto con l’altra frolla avendo cura di chiudere bene i bordi dove si uniscono le due frolle.

Mettete in forno statico a 180 gradi per circa 45 minuti.

Una volta pronta lasciatela raffreddare bene.

DOLCE APPETITO

Print Friendly, PDF & Email
Condividi sui Social:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.