Crostata al tiramisù

Crostata al tiramisù. Un modo diverso per assaporare gli ingredienti del tiramisù.

Ingredienti

FROLLA MONTATA

  • farina 00 225 gr
  • burro 200 gr
  • zucchero a velo 87 gr
  • uova medie 40 gr (1 uovo)
  • tuorli 13 gr (1 tuorlo)
  • mandorle in polvere 50 gr
  • fecola 25 gr
  • bicarbonato 2 gr
  • vaniglia 1/2 bacello

CREMA AL MASCARPONE

  • latte 100 gr
  • panna 125 gr
  • mascarpone 125 gr
  • zucchero 100 gr
  • uova 40 gr (1 uovo)
  • albumi 13 gr (1 albume)
  • amido di mais 12,5 gr

BISCOTTO AL CIOCCOLATO LIQUIDO

  • uova 188 gr
  • farina 29 gr
  • zucchero 80 gr
  • burro 10 gr
  • cioccolato al latte 25 gr
  • bicarbonato 4,5 gr
  • cacao 6,5 gr

BAGNA AL CAFFÈ

  • caffe

Informazioni

  • difficoltà: ★
  • tempo di preparazione: 2 ore
  • dosi: 8 persone
  • costo: $$

Preparazione

Questo dolce me l’ha fatto conoscere Walter, pasticciere molto bravo e mio compagno di allenamento in palestra. Ho avuto modo di assaggiare le sue creazioni e sono davvero ottime. Sapendo che mi piace il tiramisù ha voluto mettermi a conoscenza della ricetta.

Le dosi indicate sono per una tortiera di diametro 18 cm.

PASTA FROLLA MONTATA

Lavorate con l’impastatrice il burro morbido, lo zucchero e la vaniglia.

Unite successivamente in più riprese le uova precedentemente rotte e mescolate con un pizzico di sale.

Setacciate a parte la farina con la fecola ed il bicarbonato e aggiungete la polvere di mandorle.

Unite ora il tutto alla montata di burro e lavorate con l’impastatrice il tempo necessario fino ad ottenere un composto omogeneo.

CREMA AL MASCARPONE

Portate a bollore il latte e la panna.

Nel mentre sbattete le uova e l’albume con lo zucchero ed infine l’amido di mais.

Versate il latte e la panna bollenti sulla montata e amalgamare.

Portate il tutto sul fuoco e cuocete come se fosse una crema pasticcera mescolando con una frusta.

Non appena il composto inizierà ad addensarsi fate raffreddare il tutto mescolando con una frusta fino ad arrivare ad una temperatura di 60°C.

Unite quindi il mascarpone e mescolare fino ad ottenere un composto liscio e cremoso.

BISCOTTO AL CIOCCOLATO LIQUIDO

Versate tutte le polveri in planetaria e mescolate con la frusta.

Unite tutti i liquidi in sequenza; uova,cioccolato fuso a cui è stato aggiunto e amalgamato precedentemente il burro.

A questo punto bisogna versare il composto su un foglio di sillpat spessore ½ cm e cuocere a 180°C fino a colorazione. In mancanza del foglio di sillpat potete usare la tortiera da diametro 18 foderata con carta da forno.

Una volta cotto e raffreddato il biscotto ha una consistenza soffice. Successivamente l’ho diviso in due dischetti uguali, tagliandolo dallo spessore.

ASSEMBLAGGIO

Con una sac a poche, bocchetta liscia, create il fondo di pasta frolla montata non più alto di mezzo centimetro all’interno della tortiera diametro 18 foderata con la carta forno.

Sul fondo di frolla stendete uno strato di crema al mascarpone (3/4 mm).

Adagiate un sottile strato di biscotto al cioccolato e inzuppatelo leggermente con della bagna al caffè. Sopra il biscotto stendete un altro strato di crema al mascarpone e successivamente appoggiate un altro stato di biscotto e bagnarlo con il caffè.

Quest’ultimo dovrà essere inzuppato abbondantemente di bagna al caffè visto che sarà a contatto con l’aria del forno.

La bagna eviterà che il dolce si asciughi troppo durante la cottura.

Cuocete a 180°C fino a colorazione della frolla. Una volta raffreddato,capovolgete la torta in modo che il fondo di frolla risulti in alto.

Decorare con dello zucchero a velo o del cacao.

Conservare in luogo fresco o nel frigorifero.

DOLCE APPETITO

Print Friendly, PDF & Email
Condividi sui Social:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.